L’iniziativa di Max Verstappen

Il pilota olandese ha deciso di vendere una Honda Civic per beneficenza

La Type R del pilota olandese sarà venduta su una piattaforma specializzata. I ricavati aiuteranno le ricerche di Wings for Life. La beneficenza verrà avviata il 23 dicembre. Un’auto per aiuto: l’Honda Civic Type R di Max Verstappen, inizierà presto una seconda vita nel segno della beneficenza grazie a carnext.com, una delle principali piattaforme per la vendita online di vetture usate e quindi anche partner del nuovo campione del mondo iridato di Formula 1.

Come si svolgera la beneficenza

L’iniziativa di questa beneficenza è la ricerca per le lesioni del midollo spinale sostenuta da Wings for Life. Servirà infatti tutto il ricavato dell’auto, fissato a 33.333 euro. Il pilota olandese, che non a caso corre con il numero 33, ha affermato di ritenersi molto contento che la sua auto contribuirà ad una buona causa come quella sostenuta appunto da Wings for Life. Si è affidato a CarNext per essere sicuro che la vendita sia in buone mani. Per “salutare” la sua Honda, l ha portata a fare un ultimo giro, come si può vedere, nella campagna. Spera che il nuovo compagno potrà cimentarsi nella guida quanto l abbia fatto lui. Il nuovo propietario dell’auto dovrà bruciare sul tempo la concorrenza per accaparrarsi l’auto che tante volte ha accompagnato il campione della Red Bull ai circuiti di gara in giro per il mondo. Per la vendita si seguirà la regola del primo arrivato-primo servito. La gara d’acquisto della work car si svolgerà il 23 dicembre e la macchina sarà ancora più impreziosita con l’autografo dello stesso Max Verstappen.

Se cerchi scommesse, bonus e live casino, visita il sito di sportaza.info

Dopo la vittoria di Max un’iniziativa alla quale è grato di poter contribuire

Fresco di vittoria dal mondiale di Formula 1 di Abu Dhabi, con un sorpasso che ha già segnato la storia, Max Verstappen ha deciso di partecipare ad un importante beneficenza vendendo la sua work car. Sarà possibile acquistarla sul sito di Carnext ed il ricavato andrà ad un’associazione che si occupa di sostenere le cure per le lesioni del midollo spinale e per la paraplegia. La Civic di Verstappen sarà venduta direttamente alla prima persona che riuscirà a metterla nel carrello, senza asta. Carnext la consegnerà direttamente al fortunato acquirente controllata e completamente ricondizionata, in linea con gli standard applicati a tutti i veicoli commercializzati dalla piattaforma stessa. Dopo una vittoria alquanto sudata, Verstappen ha un’altra soddisfazione: quella di poter contribuire ad una buona causa come quella sostenuta da Wings fo Life. Carnext condivide con Max non soltanto l’amore per le auto, ma anche l’attitudine a combattere sempre di più per il raggiungimento dei propri obbiettivi. Si ritengono tutti molto lieti di occuparsi di questa vendita speciale sulla loro piattaforma di e-commerce e di sostenere quindi uno scopo nobile come quello della lotta della paraplegia: una buona causa alla quale Verstappen ha contribuito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.