Ristrutturazioni appartamenti a Roma: guida al risparmio

Questi ultimi due anni, il 2020 e il 2021, sono stati molto forti, talvolta anche duri. Una pandemia ha messo in ginocchio il mondo intero con le sue famiglie, settori, economia e, soprattutto, i suoi sistemi sanitari. Ciò che ne è uscito fuori è una povertà generale che sta colpendo diverse famiglie, soprattutto in Italia. Ed ecco che tra decreti e ordinanze arrivano anche bonus e novità destinati ai cittadini e alle imprese. Tra questi emergono anche quelli pensati proprio per le ristrutturazioni. Per una ristrutturazione appartamento Roma, leggi quest’articolo oppure clicca sull’anchor.

Bonus e novità: come risparmiare nel 2021

Nel 2021 i bonus e le novità pensati per le ristrutturazioni sono diversi. Ognuno ha però le sue peculiarità come limiti, vincoli, privilegi e difetti che li rendono gli uni diversi dagli altri. Infatti, l’unica pecca di questa situazione è capire talvolta quale bonus sia più conveniente dell’altro o – ancora peggio – capire passo per passo cosa questo bonus abbia da offrire. Tuttavia, è d’obbligo anche precisare che questo articolo sarà in grado di presentare i bonus e le novità disponibili nel 2021 ma per avere una consulenza sarebbe più opportuno consultare un commercialista oppure cliccare sull’anchor qui sopra e contattare l’azienda che ti offrirà il lavoro, il servizio e la consulenza che desideri gestendo anche tutte le pratiche burocratiche! Per adesso però vediamo quali sono questi bonus e queste novità.

Ristrutturazioni al centodieci percento: il Superbonus

Fondamentalmente con il Superbonus 110% è possibile effettuare lavori di ristrutturazione ottenendo un rimborso del 100% e un incentivo del 10% delle spese destinato all’impresa di ristrutturazioni. Si tratta veramente di una ristrutturazione a costo zero! Questo bonus si divide poi in Super Ecobonus e in Super Sismabonus. Il primo permette di ristrutturare casa rendendola più efficiente sotto il dispendio energetico, il secondo, invece, di ristrutturare condomini rendendoli a tenuta antisismica. Entrambi sono validi a partire dal primo luglio 2020 fino al 30 giugno 2022.

Ristrutturazioni edilizie al cinquanta percento: agevolazioni fino al 31 dicembre 2021

Questo bonus, a differenza del primo, permette di ristrutturare a metà prezzo. Valido dal 26 giugno 2012 fino al 31 dicembre 2021, questa agevolazione fiscale permette di effettuare lavori di manutenzione in condomini, case e appartamenti ottenendo il risarcimento delle spese del 50%. Si tratta di un bonus sensazionale che permette di ristrutturare la propria dimora in maniera facile, efficiente e conveniente.

Dopotutto che tu voglia ristrutturare casa, il tuo bagno o il tuo condominio, consulta il sito che troverai qui sopra. Potrai usufruire del bonus ristrutturazioni del 50% o del bonus facciate del 90% e sarai guidato passo per passo dal progetto ai lavori fino alle pratiche burocratiche! Che aspetti a cliccare?! È un’occasione, non lasciartela scappare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *