Dalla Svizzera all’Irlanda del Nord, ecco cosa dovrà fare l’Italia nelle qualificazioni

Dopo la Svizzera, l’Italia affronterà l’Irlanda del Nord. Vediamo data, orario di due partite parallele importanti per noi azzurri.

Irlanda del Nord contro Italia si gioca il 15 novembre alle 20.45 a Bestaff. Quote di https://www.betwinner.me/ (bookmakers estero con licenza di Curacao) 12.5, 6 pareggio, 1.25 nello schema 1×2. Il nostro avversario ha il valore più alto, anche del pareggio.

La Svizzera ospita la Bulgaria, giocherà sempre lunedì 15 novembre alle 20.45. Quote 1×2 dello stesso bookmaker: 1.08, pareggio a 10.5, squadra ospite a 32 punti moltiplicatori.

Italia contro Svizzera, post partita. Classifica, statistiche, goal e momenti importanti

La partita è finita sia nel primo tempo che nel secondo con alcuni minuti di recupero. Si è conclusa con una pareggio di 1 a 1. Il primo goal è stato fatto dalla Svizzera all’11 minuto, rete di Silvan Wildmer. Recupera al 36° Giovanni di Lorenzo con la sua rete. Tanta tensione e pressione in campo, l’Italia ha giocato contro una squadra tecnicamente preparata e sicura di sé. Il nostro momento poteva essere il rigore di Jorginho, al 90° minuto. Purtroppo, la rete non è entrata in porta.

Ecco lo schema di Roberto Mancini. In campo con schema 4-3-3 ci sono: Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Acerbi, Emerson; Barella Jorginho, Locatelli; Chiesa, Belotti, Insigne. Sono stati sostituiti nel corso della partita Emerson, Barella, Locatelli, Belotti, Insigne con Calabria, Tonali, Raspadori, Berarsi, Cristante. Mancavano Chiellini e Immobile dalla lista a disposizione.

Formazione della Svizzera, allenatore Yakin, schema 4-2-3-1. Sommer; Rodriguez, Akanji, Schar, Widmer; Freuler, Zakaria, Vargas, Shaqiri, Steffen, Okafor. Verranno sostituiti nel corso della partita Rodriguez, Vargas, Shaqiri, Steffen, Okafor con Frei, Zeqiri, Sow, Imeri, Garcia.

Nelle statistiche l’Italia ha percentuali tecniche superiori, tanti i tiri totali e in porta, occasioni che non abbiamo saputo o riusciti a portare a frutto.

L’Italia rimane prima in classifica con 15 punti, la Svizzera rimane al secondo posto sempre con 15 punti. Noi abbiamo due goal in più fatti e uguale numero di vittorie e pareggi. L’Irlanda migliora la sua situazione con 8 punti raggiunti, due vittorie, due pareggi e due sconfitte. Numero di goal sei, subiti sette. Quarto e quinto posto per Bulgaria che giocherà conbtro la Svizzera, la Lituania.

Cosa dovrà fare l’Italia contro l’Irlanda

Sicuramente vincere con tanti goal e soprattutto raggiungere un numero di goal superiori alla Svizzera.

Dalle parole di Roberto Mancini e anche di Bonucci, l’incontro con la Svizzera era decisivo. La qualificazione sarebbe stata certa, era stato ribadito che l’incontro non sarebbe stato facile.

La squadra al secondo posto dovrà giocare gli spareggi, i giornali ricordono la sconfitta nel 2018 contro la Svezia. Al momento c’è ancora la Svizzera, sarà motivata a vincere contro la Bulgaria tanto quanto l’Italia contro l’Irlanda.

Lo stadio dell’ultima partita gironi qualificazione è il Windsor Park, nella città di Belfast. L’impianto inaugurato nel 1905, ristrutturato nel 1996 e poi nel 2015 appartiene al Linfield Football Club, è grande 110 per 75 yards ed è in erba. giocano le partite casalinghe il Linfield è la nazionale, inoltre è sede della finale Irish Cup.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *